Poems in AMS by L.D.



Il lampione storto, il ragazzo, le biciclette.
Il canale in fondo. Una foto di febbraio,
stesso ponte, anno diverso, diversa inquadratura.
Io ferma in un immaginario abbraccio.
Una Zeiss Nettar a soffietto. Sei sgusciato via
tra vicoli, ponti, biciclette, lampioni storti.
E resto qua, nemmeno troppo stupita. Completo
il quadro, anche senza esposimetro, col soggetto
sparito.



The wonky lamp, the boy, and bikes.
Canal on the background. A february picture,
same bridge, different year, different frame.
Me, standing in imaginary embrace.
A folding Zeiss Nettar camera. You slipped away
among alleys, bridges, bikes, wonky lamps.
And I'm still here, surprised not that much. Going
through the scene, without a light meter, subject
vanishing.


[AMS-2008-JUN-3]




www.cloudeating.com