CLOUDEATING.COM

Google
  cerca sul web cerca su cloudeating

 

YOU'RE ON CLOUDEATING PAGES

last update 17/12/09

home | poesia | articoli | download | send yours | allaboutjazzitalia | editrici amice: festuca | edizioni del foglio clandestino
Vertigini di Nicla Vozzella

Vertigini, vortici,
sono i compagni della mia vita.
Guardo dall’alto la strada
e sogno di far la finita.

Vorrei non sentire pi¨ male,
vorrei ritrovare il buon umore,
ma sento che questo dolore
mi sarÓ compagno per tutta la vita.

Vertigini, vortici,
diventano soci della mia esistenza
eppure vorrei farne senza.

Se sto sulla riva del fiume,
immagino di lasciarmi andare,
mi vedo nell’acqua raggiungere il mare.

╚ questo il destino della mia vita?
In un modo o nell’altro devo far la finita?
Oak, Quercia di Nicla Vozzella

Quercia, che hai saputo fra i tuoi rami darmi sollievo,
tu che sei stata una presenza ferma e silenziosa,
vorrei poter dire al mondo che sei stata nel mio giardino,
vorrei poter dire al mondo che hai visto la mia anima.

Quercia, che hai la forza ma non la usi,
tu che mi hai offerto un luogo per riposar le ali,
vorrei poter dire al mondo quanto sono forti le tue radici,
vorrei poter dire al mondo che hai salvato la mia anima.

Quercia, che stai lý e mi guardi mentre mi spoglio,
tu che sai prender questo corpo e dargli vita,
vorrei poter dire al mondo che nel mio giardino hai messo radici,
vorrei potere dire al mondo che anch’io conosco la tua anima.
Mi rimane di Marcello Lucci

L’odore sulla federa bianca
Ancora sulla felpa azzurra
Il rosa che calzavi
Mi rimane

Il sorriso in terrazza
Il volere dolce fresco
Le tante coraggiose paure
Mi rimane

La scelta del viaggio
Il pianto sui monti
Le gioie nel letto
Mi rimane



La saggia che studia
La bella che attrae
La pelle sul bianco
Mi rimane

Solo tristezza di incapace
Avventura ora davvero dura
Questo presente sul futuro
Mi rimane

Nascita e malattia
Ce l’ho
Vecchiaia e morte
Mi rimane

www.cloudeating.com