Viaggio in Egitto
Il Tempio di Khnum a Esna

Esna č una cittadina agricola di circa 30.000 abitanti; sorge a circa 50 km chilometri a sud di Luxor, sulla riva sinistra del Nilo, ed č collegata all'altra sponda mediante una diga sulla quale passa una strada, con una chiusa che permette il passaggio delle imbarcazioni.

Nell'antichitā, con il nome di Tasenet, Esna era uno dei pių importanti centri dell'alto Egitto; in epoca greca fu chiamata Latopolis dal nome del pesce sacro chiamato lates .
A Esna sorge il Tempio di Khnum, divinitā dalla testa d'ariete, costruito in epoca tolemaica e successivamente ampliato da vari imperatori romani. Oltre al dio Khnum, č consacrato agli dei Satet e Neith . Sopra al portale di ingresso del tempio si trovano due iscrizioni dedicate agli imperatori Vespasiano e Claudio; attraversando il portale si entra nel pronao, diviso in sette navate e costruito quasi interamente in epoca romana. Sopra alla navata centrale ci sono decorazioni con due file di avvoltoi in volo, mentre il soffitto delle navate laterali č decorato con scene astronomiche; sulle pareti sono raffigurate scene di imperatori romani che, vestiti da faraoni, porgono offerte agli dei della cittā.

http://www.holidaytime.it/

Fotografia di Laura D'Incā