Viaggio in Egitto
Il Tempio di Hatshepsut nei pressi di Luxor


Consapevole della sua eccezionalità, la regina Hatshepsut diede ordine di costruire il tempio in una originale struttura che oscurasse i monumenti degli altri sovrani, passati e futuri.

Situato a Deir al-Bahari, nella necropoli tebana, sulla riva ovest del Nilo, il tempio di Hatshepsut è un santuario a terrazze in parte scavato nella roccia calcarea e sovrastato tutto intorno da alti picchi.

Nei rilievi che adornano il tempio, e che sono tra i piu’ famosi
della valle del Nilo, la regina volle rappresentare la sua origine divina per legittimare il diritto a regnare di fronte ai grandi sacerdoti.

http://www.brunella2001.it/hatshepsut.htm



Delle 4 donne che divennero farone, Hatshepsut è senz'altro la più importante ed è anche uno dei faraoni più importanti nella storia dell'Egitto. Moglie di Tuthmosis II, alla morte di questi regnò per conto di Thutmosis III (figlio di un'altra moglie di Tuthmosis II) ed in seguito riuscì a diventare faraone. Tuhtmosis III, fattosi adulto divenne coreggente di Hatshepsut ma dovette aspettare 30 anni per diventare l'unico faraone. Hatschepsut fece costruire un monumentale tempio a Deir el Bahri in onore della dea Hator. Fece restaurare i numerosi templi che in tutto l'Egitto erano andati in rovina nel periodo della dominazione Hyksos. Intraprese diverse esplorazioni e spedizioni commerciali (regno di Punt).

http://www.aton-ra.com/flash06/html/faraoni.htm

Fotografia di Laura D'Incà