Barbara Cavazzuti
Il sogno nel cassetto

Ho un sogno nel cassetto
perci˛ non lo apro mai,
sbircio dalla serratura
e mi pare di vedere colori forti,
giallo
rosso, blu elettrico, ed altri
intersecarsi fra loro
a formare
origÓmi segreti
costruiti con carta velina.

Il mio sogno non lo pu˛ trovare nessuno
(nessuno ha la chiave)
ma forse lo possono intravedere nei miei occhi
quando la sera luccicano
seduta di fronte al mondo.
The dream in the drawer

I've got a dream in the drawer
that's why I never open it,
I peek trhough the lock
and it seems to me I see strong colors,
yellow
red, electric blue, and more
intersecting each other
forming
secret origami
made of slight paper.

Nobody can find my dream
(nobody has got the key)
but perhaps thay can glimpse it in my eyes
when nighttime they glimmer
while I'm sitting in front of the world.

(version by L.D'IncÓ)

www.cloudeating.com