CLOUDEATING.COM

Site search Web search

powered by FreeFind

YOU'RE ON CLOUDEATING PAGES

last update 16/11/04

poesia poetry | articoli articles| download | invio materiale/commenti send your poems/comments| home | allaboutjazzitalia | bookcrossing
Ho letto con interesse questi testi; trovo che l'inquietudine, il dramma, siano contenuti resi qui efficacemente, grazie a immagini forti, espressive. Ringrazio la lettrice che li ha inviati.

Gabriella Garofalo
Quel gelo di una madre che respinge
prima ancora di levarti ad esistenza
non ti possieda, anima, se levi
decriptare cielo di suoi sensi,
incomprensibili comete che ostinano
a chiamarti:
di sola luce e freddo blu-cobalto
costruirai nel tempo la Parola,
di sola fredda luce rinnegando
madre luna, infertile grembo che t’incalza.




Tabor di luce: gettarsi, compromettersi
levando in luce e luce accanita seminando-
anima, solo questo intendi
se impatto di corpi assedia luna
non leva luce al desiderio che richiama:
bianco di altro disfreno
non ti muova, anima, rimani
gelo ad aspra tensione di altro grembo.

Sfioriti corpi pesanti-
esistenza, sei prato che leva
a ustione di luce graffiante:
infamia il desiderio che ti lorda
e l’ira dentro, blu-cobalto che fende
antracite di tenebre.


www.cloudeating.com